ATTENZIONE: questa versione del sito di Dottorato è in via di dismissione (ultimo aggiornamento: 11/03/2014). Potete visitare la nuova versione all'indirizzo: www.dottorato.polimi.it
PLEASE NOTE: this version of the PhD website is obsolete (last update: 11 March 2014). You can visit the new version at: www.dottorato.polimi.it/en

Unione Industriali provincia di Pavia: concorso riservato alle Università lombarde

L'Unione Industriali della Provincia di Pavia ha bandito un concorso riservato alle Università con sede in Lombardia, per realizzare i progetti innovativi, di prodotto e/o di processo, finalizzati alla applicazione presso aziende associate alla stessa Unione.

Obiettivi:

l'Unione intende promuovere un concorso per incentivare la realizzazione di progetti che possano contribuire alla competitività delle aziende presenti all'interno del territorio dell'Unione. Saranno valutati progetti innovativi riguardanti:

  • Nuovi prodotti o servizio;
  • Interventi nelle varie fasi della produzione finalizzati ad incidere;
  • Sulla rapidità di esecuzione
  • Sulla qualità del prodotto
  • Sul recupero del materiale di scarto
  • Sul risparmio energetico
  • Aspetti commerciali, di marketing e di packaging.

I progetti dovranno avere contenuti di sviluppo sperimentale e dovranno essere inseriti in un contesto di innovazione da riferirsi all'azienda nella quale avverrà l'applicazione del progetto stesso, per la realizzazione di nuovi prodotti, processi produttivi o servizi ovvero per il miglioramento di quelli esistenti.

Soggetti ammissibili:

Possono presentare progetti sul presente bando, anche in forma associata, soggetti con qualifica di:

  • Laureando
  • Dottorando
  • Ricercatore
  • Professore di ruolo

presso una delle Università della Regione Lombardia.

Nel caso in cui il progetto risultante ammesso al premio offerto dall'Unione, sia stato presentato congiuntamente da più persone, l'importo del premio rimane invariato e sarà suddiviso in quote paritetiche tra gli autori del progetto medesimo, salvo diverso accorto di questi ultimi, risultante dal progetto.

Entità del premio

Viene costituito un monte premi dell'ammontare complessivo di 30.000 euro. I premi saranno pari a 20.000 euro per il primo classificato, 10.000 euro per il secondo.

Verrà inoltre stanziata una somma per la premiazione di un progetto specificamente riservato alle tecnologie dell'informazione. Il premio verrà elargito da Telecom Italia spa.

Scadenza

La scheda di partecipazione del progetto deve pervenire all'Unione entro e non oltre il 31 agosto 2011.

Tutte le informazioni e le modalità di presentazione dei progetti sono 

reperibili al seguente link: http://www.unind.pv.it/concorso.cfm